Pistola semiautomatica, Germania 1931 (Seconda Guerra Mondiale)

Riproduzione di una pistola, realizzata in metallo e plastica, con meccanismo di caricamento , sparo simulato e caricatore rimovibile.
Prodotta in Germania nel 1931, conosciuta con la sigla che deriva dal tedesco "PolizeiPistole Kurz" (PPK). Utilizzata dall'esercito tedesco durante la seconda guerra mondiale. E’ l'arma usata da Adolf Hitler per togliersi la vita nel bunker della cancelleria a berlino.
Era anche la prima pistola semiautomatica che poteva essere trasportata con un proiettile nella camera di scoppio, senza pericolo di spari accidentali dovuti a colpi o cadute. Le sue dimensioni discrete , il basso rinculo dello sparo e la sicurezza del suo meccanismo l’hanno resa popolare per tutto il XX secolo, rendendola l'arma preferita dei servizi segreti occidentali.
È diventata famosa grazie al personaggio immaginario di James Bond 007, che l’ha utilizzata in molti dei suoi film. È anche l'arma usata da Holly Hunter nel suo ruolo di Detective M.J. in Copycat.
Sentiti come l'agente segreto più famoso del cinema, al servizio di Sua Maestà con la replica Denix di questa pistola semiautomatica!

Mostrar

Torna all'inizio