Carabina Mod.73, USA 1873.

Riproduzione di un fucile, in metallo e legno, con meccanismo di caricamento e sparo simulato.
Il Modello 1873 è un’arma a ripetizione manuale attuata mediante un meccanismo a leva che si aziona tramite un prolungamento del ponticello del grilletto, che può essere abbassato ruotandolo nel contempo in avanti, che permette prima l’espulsione del bossolo e l’armamento del cane, e poi (facendolo tornare in posizione) l’introduzione di una nuova cartuccia nella camera di scoppio e la chiusura dell’otturatore. Il caricamento avviene attraverso uno sportello a molla situato su di un lato della cartella. Le cartucce trovano alloggiamento in un serbatoio tubolare sotto la canna. Il numero di colpi varia a seconda del calibro e della lunghezza del serbatoio stesso.
Inizialmente usava cartucce a polvere nera, ma poi fu sviluppata la Winchester M1901, un modello rinforzato che usava cartucce senza fumo cal. 10 (19,7mm).
Il modello 1873 era il fucile più utilizzato del suo tempo, per la sua struttura in acciaio e perché utilizzava le stesse cartucce a percussione centrale dei revolver dell'epoca, consentendo al tiratore di trasportare due armi diverse con un unico tipo di munizioni. Venne prodotto in quantità tali da diventare un elemento comune degli Stati Uniti occidentali, ricevendo il soprannome di "Il fucile che conquistò il West" per le sue radici e versatilità. È stata l'ispirazione per il film "Winchester '73", girato nel 1950, con James Stewart e diretto da Anthony Mann.
Viaggia nel western americano con la riproduzione storica di questo fucile DENIX, un'arma molto apprezzata dai rievocatori storici e dai collezionisti di armi!

Mostrar

DENIX Model 73 USA 1873 Carabine by Sandor Denko
Torna all'inizio