Fucile-moschetto P-1853 Enfield, Inghilterra 1853

Riproduzione di moschetto inglese, realizzato in metallo e legno, con meccanismo di simulazione del carico e del tiro.

Alla fine del 1853, il fucile Enfield fu approvato dal Dipartimento di Guerra dell'Impero Britannico, fu in produzione dal 1853 al 1867 e furono prodotte circa 1.500.000 unità; Fu ampiamente utilizzato nella guerra di Crimea (1853-1856) e nella Guerra civile americana (1861-1865). Era il fucile più usato, specialmente tra le truppe confederate, che importavano più fucili Enfield di qualsiasi altra arma durante la guerra, acquistandoli da appaltatori privati ??e trafficanti d'armi, diventando il secondo fucile più usato nella guerra.

L'Enfield 1853, noto anche come Pattern 1853 Enfield, era un moschetto con museruola di calibro 15 mm (.577). Il fucile aveva una canna di acciaio il cui alesaggio aveva solo tre strisce e che era fissato ai paramani con tre fascette metalliche, quindi il fucile veniva spesso chiamato "modello a tre bande". I proiettili che usava erano solitamente del modello Minié e non erano fatti fondendo il piombo in uno stampo, ma tagliando uno spesso filo di piombo, che gli dava più resistenza.

La lunghezza di quel fucile permetteva di sparare a ranghi, poiché era necessario un lungo fucile per permettere ai cannoni dei fucili della seconda linea di sporgere di fronte al viso degli uomini nella prima riga, per proteggerli; inoltre permetteva che l'arma fosse abbastanza lunga da montare la baionetta per respingere un attacco di cavalleria, se necessario.

Goditi questa riproduzione DENIX del fucile Enfield 1853, un'arma molto apprezzata dai reenactors storici della Guerra Civile e dai collezionisti di armi per la sua qualità, precisione e affidabilità!

Torna all'inizio