Pistola M1911, USA 1911

Riproduzione di pistola, realizzata in metallo e scaglie di legno inciso, con meccanismo simulatore di carico e fuoco e caricatore rimovibile.

L'M1911 è una pistola semiautomatica a singola azione, robusta e affidabile, azionata da rinculo diretto e alimentata da un caricatore a file di cartucce calibro 7,45. È stato progettato per uso militare da John M. Browning, che ha anche progettato la cartuccia appropriata per l'arma, il .45 ACP.

Il 29 marzo 1911 fu ufficialmente accettato come arma regolatrice delle Forze Armate statunitensi, ricevendo inizialmente la denominazione di Pistola semi-automatica Calibro .45, M1911. Successivamente dal 1924, la sua designazione cambiò in Calibre Automatic Pistol .45, M1911A1. In totale, l'esercito ha acquisito circa 2,7 milioni di pistole durante la sua vita di servizio.

Ha avuto un uso diffuso nella prima guerra mondiale, nella seconda guerra mondiale, nella guerra di Corea e nella guerra del Vietnam. Rimase in servizio continuo nell'esercito degli Stati Uniti fino al 1985, quando fu sostituito da Beretta. Alcune varianti sono ancora in produzione, data la loro popolarità, ancora attive in alcune unità del Corpo delle forze speciali, della Marina e della Marina.

Rivivi le migliori battaglie della storia con la riproduzione Denix di una delle pistole più famose mai create!

Torna all'inizio